mercoledì, ottobre 17, 2007

Il Sergente di Paolini su La7: incredibile!

Quando ho visto lo spot in tv quasi non ci credevo: Marco riesce a portare in tv il suo spettacolo Il Sergente, tratto da Il Sergente nella Neve di Mario Rigoni Stern. Poi stamattina ho letto l'articolo sulla Stampa e sono rimasto allibito: lo spettacolo sarà un unicum irripetibile, trasmesso in diretta dalle cave di Zovencedo e senza alcuna interruzione pubblicitaria. E non è finita: l'intera giornata di martedì 30 settembre sarà dedicata all'evento, con tutto il palinsesto de La7 proteso a lanciare Il Sergente. Incredibile, Campo Dall'Orto è proprio un illuminato! Adoro Paolini, lo considero uno dei più grandi artisti ed intellettuali italiani (non credo affatto di esagerare) e credo che quest'iniziativa de La7 sia a dir poco clamorosa, un evento culturale capace di creare emozioni intensissime e di cui in pochi abbiano capito l'importanza (in primis la stampa italiana, che oggi ha quasi ignorato la notizia). Certo, fa tristezza vedere che in Rai non c'è spazio per iniziative del genere, neanche dopo il clamoroso successo di pubblico registrato proprio da Paolini con il suo racconto del Vajont ormai una decina d'anni fa. Ma cosa deve succedere perchè i nostri dirigenti pubblici capiscano?

3 commenti:

Marco ha detto...

Martedi' 30... ottobre spero?
Me lo faccio registrare e mandare su dai miei, se non lo fanno... li picchio ;-)

giacomo ha detto...

si si, 30 ottobre chiaro.... (ma ti pare che uno si dimentica la data? sono proprio un pirla...)

Alessandro ha detto...

non da ieri dico che la7 è l'unico canale che si lascia guardare in tv.
bene bene, tutti davanti alle tv il 30 ottobre, allora!