venerdì, luglio 25, 2008

Di lavoro, ferie e spostamenti

Oggi ultima giornata di lavoro negli studi di deejay a Milano. Pranzo con i suoceri. Treno per Riccione ore 17.10. Tre settimane di Hotel Augustus (due senza moglie e una con), più o meno equamente divise tra lavoro (anche al sabato), Bagno 61, cazzeggio serale e ristoranti vari della Romagna. Una settimana di ferie, al 99% sullo Ionio (più precisamente qui). Di nuovo a Milano. Organizzare e portare a termine il trasloco a Padova (sistemazione momentanea e poi si parte alla ricerca della casa). E naturalmente riprendere i vecchi lavori (a Milano) e cominciare quello nuovo (a Padova).
A prima vista potrebbe sembrare un casino, ma in realtà lo è
. Però con un po' di pazienza si sitema tutto.

7 commenti:

standby-man ha detto...

che lavori inizi a padova? scusa la curiosità... ma noi padovani siamo così...

Giacomo Brunoro ha detto...

diciamo che per ora è top secret :D

Laura Pozzi ha detto...

Buone vacanze! :D Vieni quasi dalle mie parti! XD

p!o ha detto...

Prenoto una tavolata da GiampiCuea per settembre, allora! :D

Guba ha detto...

Che c..o torni a fare a Padova.... stai a Milano... Niente contro di te, ma visto che sto cercando casa anche io meno concorrenti ho e meglio è.

Giacomo Brunoro ha detto...

ma GiampiCuea non era morto?

Anonimo ha detto...

gampicuea non è morto..almeno non credo che sia il suo sosia quello che vedo spesso dalla finestra di casa mia...eh sì ho la (s)fortuna di abitarci di fronte...e pensare che da quando abito qui non ci sono più entrata!...sto invecchiando...