mercoledì, luglio 30, 2008

Le Cronache di Riccione: prima puntata



Ieri giornata equamente divisa tra lavoro, hotel, farmacia e libreria (se riesco a leggere tutto quello che mi sono portato dietro più quello che ho comprato è un miracolo). Poi Trofeo Tim. Non ho mai visto in vita mia un giocatore scarso come Tiago. Giuro. Roba da matti. Stasera (anzi, stanotte) in teoria siamo di corvée al Peter Pan. Non vado in discoteca dall'anno scorso, ferragosto alla Villa delle Rose. La situazione è praticamente la stessa: consolle con Albertino e Tommy Vee e tutto a babbo per motivi professionali. Per rimettermi c'ho messo una settimana buona. Ne riparliamo domani mattina...

4 commenti:

Alessandro ha detto...

è davvero una vitaccia la tua, eh?

comunque ricordati che non siamo più i leoni di una volta...portati i tappi! e prendi un malox e un alka seltzer in anticipo sui postumi... c'hai una certa età, ormai...

monos ha detto...

in effetti dev'essere abbastanza faticoso. e visto che ti porti il malox appresso, bevi un mojito anche per me

fabrizio

Giacomo Brunoro ha detto...

ragazzi, ho tenuto splendidamente. sono andato a letto alle 7e un quarto e alle 8e mezza ero già docciato e colazionato pronto per lavorare. ora ho una piccola puntina di mal di testa, ma tutto sommato tengo ancora botta. ora vediamo cosa succede tra un'ora: prevedo svenimento pomeridiano...

Anonimo ha detto...

il mal di testa e' dovuto alla disidratazione. bevi un litro d'acqua e passa tutto.

un amico.