mercoledì, giugno 11, 2008

Questa sera: Joe Satriani live!

Sono appena rientrato a casa e sto iniziando a prepararmi per il concerto di Joe Satriani (ebbene si, alla fine il miracolo: gli accrediti sono arrivati!). Aspetto che la Vale torni a casa, sbrighiamo le ultime cose e poi si va. Non sono mai stato al Live Club di Trezzano Sull'Adda, ma tutti me ne hanno sempre parlato bene. Tra l'altro ho scoperto che stasera ad aprire per Satch ci sarà la band di Blaze Bayley: di lui ho un pessimo ricordo (Maiden live a Pordenone, doveva essere più o meno il '95: mai patito così tanto freddo come in quella maledettissima stazione...), ma sono curioso di vedere cosa combinerà stasera. Ma l'attesa è tutta per Satch, come al solito. Sono passati 13 anni dal mio primo concerto di Satriani (Milano, Palatrussardi, '95) ma la curiosità e l'emozione di sentirlo suonare dal vivo è sempre la stessa, sarà anche perché lui in tutti questi anni non mi ha mai deluso. Il concerto tra l'altro è sold out già da un pezzo, segno che stasera ci sarà l'atmosfera giusta. Dopo tanti anni inoltre ritrovo Su Hamm, cosa che mi fa un enorme piacere. In momenti come questi c'è soltanto una cosa da dire (come ci ha insegnato il buon vecchio Ozzy): ROCK & ROLL!!!!!!!!


P.S.
La foto qui sopra è stata scattata da Davide nel lontano '97 allo storico concerto di Santana alla pista di Speedway di Lonigo (aperto da Satriani): mai vista così tanta acqua, ma quanto ci siamo divertiti. E chi c'era sa di cosa parlo...

4 commenti:

Marco ha detto...

Le ultime cose di Satch non le conosco (devo confessare che un po' mi aveva stufato qualche anno fa), ma sono contento per Stu Hamm e... ho visto Blaze qualche settimana fa. Club piccolo, un centinaio di persone, forse 150; grande band (occhio al bassista), grande showman e i pezzi sono niente male. E lui e' anche simpatico e disponibile, vedi la mia profile picture su Myspace.

Giacomo Brunoro ha detto...

devo dire la verità: grandissima sorpresa Blaze. Band cazzutissima e con un suono ignorante al punto giusto, hanno letteralmente spaccato per quella mezz'oretta in cui hanno suonato. E poi dopo è venuto sù a mangiare una pizza e a bersi un centinaio di pinte di birra (mai visto un uomo con uno stomaco del genere!), ci siamo fatti anche la classica foto (che è venuta di merda, vabbè...). Comunque appena ho un attimo posto tutto (video compresi)

matteo ha detto...

invidia.

Marco ha detto...

Grandi, me li sono bevuti per un'ora e tre quarti i Blazi io, comprese Futureal, Man on the Edge e Virus...