lunedì, marzo 31, 2008

Adesso su Rai2... senza parole!

Roberta Lanfranchi conduce uno special sul matrimonio (a New York) di Umberto Smaila e Fanny. Ospiti in studio Bruno Conti, Rudy Smaila, Maurino Di Francesco (che è senza dubbio terminale di qualcosa perché è irriconoscibile) e cameo pre-registrato di Jerry Calà. Sto assistendeo controvoglia a qualcosa di indescrivibile. Ora l'immancabile medley anni '70: Umbertone è partito con "Scioglono le trecce ai cavalli" e via andare... Credo che quella che sto vivendo si possa definire un'esperienza mistica.

3 commenti:

scriptabanane ha detto...

diciamo che anche lavorare da casa ha i suoi lati positivi...quando ci sono passato io c'erano degli sproloqui su x factor, e poi ho visto smaila con il sottotitolo "e dopo le nozze, la dieta"...

Giacomo Brunoro ha detto...

infatti ho spento la tv, anche perché se no non riesco a scrivere una mazza. comunque non ho ancora ben capito cos'è stato quello che ho visto, un misto tra la bellezza assoluto e lo schifo totale...

scriptabanane ha detto...

il potere del trash
il kitsch che ti riempie il cervello
la sublime inutilità


hasta la television del pomerije, siempre!