venerdì, gennaio 04, 2008

Discarica Campania

2 miliardi di euro. Questa la cifra spesa in Campania dallo Stato per risolvere il problema dei rifiuti. A quanto pare il problema non è risolto, visto che Napoli e provincia sono letteralmente sommersi dalla munnezza. Da oggi però siamo tutti più tranquilli: il presidente Napolitano si è detto più che preoccupato, addirittura allarmato per la situazione dei rifiuti. C'è da pensare che ora verranno stanziati nuovi fondi (potremmo fare il toto miliardo) dallo Stato. Io intanto mi domando: ma chi è stato al potere in Campania in questi ultimi vent'anni? Ci sarà qualcuno che ha un minimo di responsabilità su questa faccenda. Poi nessuno mi toglie dalla testa che un degrado del genere può nascere soltanto quando la società civile è allo sbando, è morta, quando il senso della Cosa Pubblica non esiste. Impiccare fantocci, dare fuoco ad autobus, incatenarsi davanti agli inceneritori: mi chiedo che senso abbia tutto questo quando poi tua moglie si ammala di tumore perchè respira gas provenienti dai rifiuti tossici che bruciano, quando i tuoi figli giocano e vivono letteralmente in mezzo alla merda, quando tu vivi in mezzo alla merda. Possibile che negli ultimi vent'anni non sia scoppiata una rivoluzione popolare di fronte ad una situazione del genere? Possibile che anno dopo anno siano state votate le stesse persone? Possibile che nessuno sia in grado di rendere conto di come sono stati spesi i soldi stanziati (in teoria) per risolvere il problema? Possibile che ogni volta non perdiamo occasione per dimostrare che viviamo in un Paese di merda
Tra l'altro con la nuova Finanziaria scatta anche l'aumento per i nostri amati parlamentari, alla faccia dei buoni propositi sui tagli ai costi della politica fatti negli ultimi tempi. E andiamo avanti così, tanto in Italia non si vergogna mai nessuno di niente.

1 commento:

scriptabanane ha detto...

io la butto lì:
perchè non dare in mano tutto a qualcuno che venga da qualche nazione straniera, scandinavi, magari... e farla finita così. amministrano loro.giudicano loro. puliscono loro... scommetti che dopo un po'il tasso di corruzione diminuisce, aumenta il tasso di legalità e la situazione (anche questo scandalo che sono i rifiuti) migliora?