venerdì, luglio 20, 2007

Ci mancava solo il blog di Lapo...

Ho visto ieri su Blogosfere che Lapo Elkann ha aperto un suo blog. Se volete farvi del male cliccate qui. C'è chi ha già fatto un'analisi più che esaustiva della cosa (la trovate qui), quindi mi limito ad un paio di osservazioni al volo: ho letto distrattamente un paio di post scritti da Lapo (probabile che sia davvero lui a scrivere: l'italiano è abbastanza sgrammaticato, lo stile potrebbe essere il suo) e ci ho trovato cumuli di banalità, luoghi comuni e discorsi tipici di chi non si rende minimamente conto di cos'è il mondo reale. Sinceramente non so proprio cosa pensare. L'ennesima occasione sprecata? Non credo. Viste le premesse difficilmente ne sarebbe potuto venire fuori qualcosa di buono. Molto meglio leggiucchiare a macchia di leopardo il blog di Lino Banfi che, nonostate tutto, si conferma uno che ha qualcosa (di intelligente) da dire.

2 commenti:

Alessandro ha detto...

l'avevo visto qualche giorno fa così presentato da camillo il blog di cristian rocca
"Aggiornate i bookmarks. Ecco il blog di Lapo".
devo ancora capire se era ironico oppure no...almeno, voglio sperare che lo sia...

Alessandro ha detto...

purtroppo il blog di lapo dà dipendenza.
volevo avvisare tutti prima che sia troppo tardi anche per voi. ci sono dentro fino al collo ed è fottutamente dura uscirne...ho anche iniziato a nascondermi sotto false identità tipo kikka89 e a fargli i komplimenti xkè cioè tu 6 un grande xkè hai un sakko di idee originali...