mercoledì, maggio 28, 2008

Glenn Hughes: un concerto della Madonna!

http://www.youtube.com/watch?v=UR64SeqogEUDue righe veloci sul concerto di Glenn Hughes di ieri sera al Music Drome di Milano: una bomba atomica! Band con una gran voglia di suonare e dal suono cazzutissimo, una serie di riffoni funky-rock quadrati come macigni e un pubblico letteralmente adorante (per la serie pochi ma buoni). Ma il protagonista assoluto è sato lui, Glenn Hughes: quest'uomo, all'alba dei 58 anni, coninua ad avere una voce pazzesca, capace di virtuosismi incredibili e di emozioni dai colori intensissimi. Insomma, un gran concerto, impreziosito da una versione di Mistreated da brividi.

4 commenti:

MaxBrighel ha detto...

Ha fatto solo Mistreated dei Deep Purple?

Giacomo Brunoro ha detto...

ha fatto anche Burn, versione tiratissima. per il resto ha suonato quasi tutti pezzi presi dai suoi ultimi tre dischi (compreso l'ultimo che sta uscendo in questi giorni). comunque mi ripeto: grandissimo concerto... molto molto molto funkyrock...

matteo ha detto...

ma come hai fatto a sentire burn? te ne eri andato 10 min prima!!!

Giacomo Brunoro ha detto...

ho costretto la vale ad aspettare sulla porta del musicdrome: ti pare che potevo perdermela?!!??!?!