venerdì, febbraio 29, 2008

La campagna elettorale più comica del mondo

Pensavate di averle viste tutte? E no cari miei, il bello deve ancora arrivare! Leggo su Corriere.it che Berlusconi ha dichiarato Veltroni mi ha copiato il programma. Siamo ormai alle barzellette: un partito centro-destra (che contiene Alleanza Nazionale) e uno di centro-sinistra (basato in buona parte sugli ex, ma molto ex, PC) che si accusano di essersi copiati i programmi... Ha davvero ragione Grillo quando dice che non c'è differenza tra i due candidati premier (espressione che, non so perché, ma in Italia suona sempre ridicola). A questo punto spero che il tanto agognato duello televisivo si faccia con quelli del Bagaglino, che hanno smesso di far ridere da una trentina d'anni e che sono alla disperata ricerca di comici di talento. E, nonostante la nausea, inizia a sfiorarmi l'idea di andare a votare. Montanelli parlava di turarsi il naso, ma ormai in Italia per andare a votare bisogna presentarsi alle urne con una vero e proprio scafandro antiradioattivo!

1 commento:

Alessandro ha detto...

secondo te è qualunquismo se penso e dico che devono andare tutti ?